Comunicati

TUTTI I COMUNICATI

11.01.2022 12:19
MORTE SASSOLI. ZANIN: PERDIAMO PUNTO DI RIFERIMENTO IN EUROPA

(ACON) Trieste, 11 gen - "Con la scomparsa di David Sassoli l'Italia perde un giornalista di spessore, un uomo politico di ampie vedute e un importante punto di riferimento nelle istituzioni europee".

Piero Mauro Zanin, presidente del Consiglio regionale, rende omaggio con queste parole al presidente del Parlamento Europeo, morto a 65 anni a causa di una grave malattia.

"Ho avuto modo di apprezzare in questi anni - continua Zanin - l'impegno e la tenacia di Sassoli nel ruolo di presidente di una istituzione nevralgica per il futuro dell'Europa. Ha esercitato una funzione di grande prestigio con equilibrio e misura, conquistando consensi importanti anche per il nostro Paese".

"Sono da sempre convinto - aggiunge il presidente - che in Europa la voce dell'Italia e delle sue diverse comunità regionali debba farsi sentire con sempre maggiore coraggio, e in questo senso perdiamo una figura di riferimento. Alla famiglia di Sassoli - conclude Zanin - vadano le più sentite condoglianze dell'intero Consiglio regionale". ACON/FA



  • Il logo del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia