Comunicati

TUTTI I COMUNICATI

08.01.2022 14:54
RAI 3. ZANIN: CHIUDERE TGR NOTTE È TAGLIO A LIBERTÀ DI INFORMAZIONE

(ACON) Trieste, 8 gen - "La notizia che arriva dalla Provincia autonoma di Bolzano, dove, a differenza di quanto programmato per le altre realtà regionali e anche della Provincia autonoma di Trento, sarà mantenuta l'edizione della tarda serata dei telegiornali regionali trasmessi da Rai 3 mi porta necessariamente a una doppia riflessione".

Così il commento del presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, Piero Mauro Zanin, alla notizia diffusa da Usigrai, il sindacato dei giornalisti Rai, su quanto stabilito per la terza edizione della Tgr dell'Alto Adige.

"Da un lato, infatti, non posso che essere contento per lo scampato pericolo dei cittadini altoatesini ed essere solidale con loro in quanto ho sempre sostenuto la gravità di un taglio dell'informazione locale, primo passo per una omologazione delle notizie e contraria a ogni forma di salvaguardia dell'identità di comunità. Ma dall'altro questo risultato mi porta a dire ancora una volta che tutte le realtà locali, e vieppiù quelle autonome come lo è il Friuli Venezia Giulia, devono vedersi salvaguardata la propria specialità che passa anche per una capillare e costante trasmissione di programmi televisivi regionali".

"Recente anche la nostra rinnovata battaglia, come amministrazione e forze politiche tutte - ricorda Zanin -, per non solo mantenere ma aumentare la programmazione Rai in lingua friulana, caposaldo della nostra cultura e delle nostre tradizioni identitarie. E sono di fine novembre scorso le sollecitazioni che abbiamo fatto arrivare all'amministratore delegato, Carlo Fuortes, come Consiglio e come Giunta regionali, ma anche come esponenti delle scienze, della ricerca e dell'Università, affinché siano mantenute le terze edizioni dei telegiornali regionali. La novità che giunge da Bolzano deve spronarci a chiedere nuovamente che non vi siano tagli basati su calcoli economici di un esiguo risparmio, come denunciato dalla stessa Tgr del Fvg che questa sera vedremo in terza edizione per l'ultima volta, ma sia invece garantita la pluralità dell'informazione parallelamente a una sua sempre maggiore diffusione". ACON/RCM



  • Il presidente del Consiglio regionale Fvg, Piero Mauro Zanin